SCUOLA TENNIS

attivitagonistica

Il circolo è molto attivo nella crescita, sviluppo e promozione del tennis. La continuità col passato è garantita dalla Scuola Tennis diretta da Marcello Bassanelli, che va avanti da ben 20 anni e oggi si avvale della collaborazione di Matteo Tondini, Linda Agazzi e Davide Malcangi. Si tratta di una scuola molto frequentata perchè tutti ne hanno conosciuto e apprezzato la qualità. D’altra parte, proprio da qui sono usciti giocatori di caratura Internazionale come Andrea Falgheri (ex top 500 ATP), Luca Rovetta e Claudio Scatizzi. E di solito tre indizi bastano a fare una prova. Al Città dei Mille, in un ambiente sano e confortevole, si alternano ogni anno tantissimi ragazzi di tutte le età, per un totale di 130 allievi.

Di recente, tuttavia, il club ha deciso di fare un passo in più: il nuovo Consiglio Direttivo, diretto dal presidente Marco Fermi, ha deciso di dare un’impronta ancor più agonistica affiancando alla Scuola Tennis un progetto denominato “Team Giovani”. L’obiettivo è portare ad alti livelli i giovani più promettenti della scuola: per riuscirci, è stato scelto come supervisore tecnico nientemeno che Corrado Barazzutti, attuale capitano delle nazionali italiane di Coppa Davis e Fed Cup, nonché ex campione da top-10. Ogni mese, Barazzutti sarà al club per visionare e verificare i progressi dei 7 ragazzi che oggi fanno parte del team, curato quotidianamente da Bassanelli. Ecco i nomi dei ragazzi che oggi fanno parte del Team Giovani:

Chiara Fermi (classificata 3.1)
Martina Rossoni (classificata 3.5)
Andrea Spinelli (Under 12)
Alessandro Romanò (Under 12)
Andrea Fermi (Under 10)
Giulio Galeati (Under 10)
Leonardo Ciniglia (Under 8)

Le aziende hanno creduto sin da subito al Team, tanto da supportarlo sin da subito: in questo momento i partner tecnici sono Pro Kennex, Australian e Mauro Sport. Tra i punti di forza del team c’è la qualità degli sparring partner, tutti giocatori di ottimo livello: tra loro Andrea Falgheri, Claudio Scatizzi, Louis Ovando e Linda Agazzi. Ma non finisce qui: a partire da settembre, con l’avvio della stagione 2015-2016, il Team sarà rafforzato da ulteriori nuovi giocatori, in modo da alzare ulteriormente l’asticella.

Perchè il TC Città dei Mille vuole essere protagonista. E vuole esserlo sempre di più.